Inizio stagione per l’U16F bianco

Segnapunti manuale pallavolo

Lo scorso anno questa squadra si è messa in gioco in due campionati Uisp, tornei dove guadagnarsi le finali e giocarsela con i team più esperti è stato motivo di soddisfazione; quest’anno il salto di qualità nei campionati di pallavolo FIPAV.
È stato inevitabilmente un impatto duro; le prime due partite perse con parziali pesanti contro due "corazzate" del girone C: l’ASD pallavolo Calderara e l’UP Persicetana. La terza partita è stata ancora persa, ad Imola con risultato 3-0, ma nonostante il rammarico dei due set ceduti ai vantaggi, si è avuta la sensazione di essere un po’ più vicino alle avversarie. Ci siamo poi scontrati con il CSI, cominciando con un primo set perso malamente. Pian piano le ragazze si sbloccano ed arrivano ad un secondo parziale sudato e vinto, che fa da apripista alla prima vittoria della stagione. Vittoria che serve tantissimo per il morale ed è d’aiuto alla prima vittoria stagionale in trasferta la settimana seguente; lo scontro con la Pallavolo Ozzano si conclude con un successo malgrado le assenze importanti ed atlete utilizzate fuori ruolo. La sensazione di un trend di crescita non si esaurisce nemmeno valutando il match perso per 3 a 1 contro la Pontevecchio Volley. Primo perchè le avversarie sono formazione di riferimento del girone ed alcune di loro fanno parte delle selezioni regionali. Secondo perchè le ragazze YZ danno filo da torcere per tutta la partita, vincendo il secondo set ed arrivando ad un passo dalla vittoria del terzo, sfumata solo per qualche sbavatura. Insomma il livello è alto ma, per poter crescere, questa sfida andava accettata.