Doppia vittoria e punteggio pieno

Palleggio alla palestra Zanotti

Ottimo inizio di campionato per la nostra serie D che fa bottino pieno nelle prime due giornate del girone C. Nell’esordio stagionale contro Fulgur Bagnacavallo, i ragazzi (ben 7 di loro provenienti dal nostro settore giovanile) partono contratti perdendo il primo set 25-18. Ma dal secondo set la musica cambia, i nostri iniziano a ingranare al servizio e a concretizzare in attacco il buon lavoro fatto in difesa e si aggiudicano la seconda frazione col medesimo punteggio. Il terzo set è una battaglia punto a punto dalla quale i nostri escono vittoriosi grazie ad una maggiore tenuta fisica contro il più esperto avversario. Nel quarto set non c’è storia, 25-15 per noi e 3 punti in cascina.
Nella seconda gara invece l’avversario è il sempre ostico Crevavolley.net, squadra esperta e ben organizzata. Capitan Frisenna e compagni partono forte ma si fanno rimontare nel primo parziale, riuscendo ad aggiudicarsi il set solo ai vantaggi con Tumino e Fanton Finalmente ispirati. Il leitmotif non cambia nella seconda frazione con le squadre sempre a lottare punto a punto ma è l’YZ a imporsi nel rush finale per 27-25. Nel terzo e ultimo set la musica cambia, Crevalcore sembra aver trovato solidità in ricezione e continuità in attacco e conduce per tutta la frazione portandosi fino al 22-16. Ma qui i nostri ragazzi hanno una reazione eccezionale. Il doppio cambio che vede l’ingresso in campo della coppia Gatti-Greco al posto di Frisenna-Citeroni, da nuova linfa all’azione biancazzurra. Complice un ottimo turno al servizio di Biasco, i ragazzi danno vita ad un incredibile rimonta e si aggiudicano set e match con un parziale di ben 9-0, chiudendo la disputa sul 25-22.
Due buone prestazioni che devono dare forti motivazioni per il proseguo del campionato che si aspetta lungo e molto equilibrato. Già sabato, infatti, è tempo di gare con i ragazzi di mister Mele che ospitano l’esperta compagine ferrarese Benatti Costruzioni Pontelagoscuro. L’appuntamento è “alle Zanotti” sabato 28 ottobre alle 17.30. Vi Aspettiamo!